Visualizzazioni totali

domenica 29 gennaio 2012

Lobbing


Non è il concetto di "lobby" ad essere sbagliato di per se, esso è alla base della democrazia che è nata proprio per effetto delle lobby sia nel mondo antico che nel periodo illuminista.
Una lobby è positiva quando è una "aristocrazia del saper fare". Diventa invece parassitaria quando degenera in "aristocrazia dell'appartenere" basata sull'ubbidienza a prescindere dal saper fare... diventa cioè CASTA come la definiscono alcuni, il cui esempio primo in Italia è quella dei politici, inutili parassiti servi schiocchi dei grandi poteri finanziari.
C'è dunque lobby e lobby ... le lobby vanno valutate a seconda delle modalità di accesso e di ciò che fanno, e non condannate a priori, come tendono a fare coloro che non ne fanno parte per invidia o desiderio di rivalsa.
Gandolfo Dominici