Visualizzazioni totali

domenica 22 aprile 2012

Dio, complessità, emergenza, differenziazione ed evoluzione

Il Demiurgo interviene nella storia mediante l'emergenza di nuovi elementi nei sistemi del creato.
Tutto il creato esiste e si evolve per "differenziazione" dall'Uno primordiale da cui deriva. 
L'emergenza di elementi differenziati, imprevisti ed imprevedibili nei sistemi del creato è essenziale alla sua esistenza, alla sua vita ed evoluzione. 
Senza di essa tutto si annullerebbe diverrebbe statico. 
L'Emergenza che deriva dalla complessità sistemica è Cambiamento, il cambiamento è Differenza, la differenza è Competizione, la competizione è Evoluzione.
Se e quando il mondo finirà non esisterà più differenziazione, tutto tornerà all'Uno, non ci sarà più vita; regnerà l'Ordine indifferenziato del Caos
Tutto ciò che omologa, ciò che contrasta la differenziazione è dunque contro il Demiurgo, contro il cosmo, contro la vita e la sua evoluzione, dunque contro l'umanità stessa.
G. D.